Premiazione del concorso

Il concorso per le scuole secondarie di primo grado di Torino e Provincia “Un cestino per Cartesio”, presentato il 9 ottobre 2007 presso il Comune di Torino, ha visto la partecipazione nel corso dell’anno scolastico, di circa 2500 ragazzi in età compresa tra gli 11 e i 14 anni, con il coinvolgimento di 116 classi appartenenti a 38 scuole del Comune di Torino e della Provincia.

Alle classi che hanno aderito è stato chiesto di riflettere sulle tematiche ambientali e della raccolta differenziata, per arrivare all’ideazione di uno slogan e di un disegno per i nuovi cestini della raccolta carta di Cartesio.

Alle ore 10, la premiazione ufficiale, a cui sarà presente la giuria che ha designato i vincitori, composta dal presidente del Gruppo Abele e di Libera don Luigi Ciotti, dall’amministratore delegato Amiat Maurizio Magnabosco, dal direttore generale di Comieco Carlo Montalbetti e presieduta da due operatori del servizio Cartesio.

I premi saranno così assegnati:
1° classificata: gita di tre giorni a Lucca con visita in cartiera;
Stampa in serigrafia del disegno e dello slogan ideati sui nuovi
cestini del Servizio Cartesio;

2° e 3° classificata: biglietto di ingresso per visita al Museo A come
Ambiente di Torino

Vedi i risultati qui.

Chiudi il menu